« amabile merce | Homepage | the children's book di a.s. byatt »


venerdì, 04 febbraio 2011

daniele formica

scomparso due giorni fa, amo ricordarlo come elegantissimo presentatore delle comiche di buster keaton sulla rai; anche la vita in fondo è breve – non due rulli, ma poco più.
non avevo idea che fosse mezzo irlandese, cosa che me lo rende ancor più caro.

la sua notorietà televisiva fu passeggera, ma continuava a recitare e di recente teneva un blog (dalla scrittura evidentemente impari rispetto alla vulcanicità del suo flusso pensiero/parola).
in rete c'è anche c'è la trascrizione di una trasmissione tv in cui incontra degli studenti.

Emerso da rose verso le 11:46 | visionivulnerant omnes

TrackBack

TrackBack URL per questo intervento:
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d8341c576e53ef0147e249c614970b

Weblogs che fanno riferimento a daniele formica:

Commenti

Grazie Rose, non ne sapevo niente (anch'io ignoravo l'origine irlandese). Me lo ricordo - con affetto - in qualche varietà televisivo dei primi anni '80. Più che comprensibile che ultimamente si fosse scelto un'attività dietro le quinte. Non vedo che ruolo avrebbe potuto avere nella tv di oggi.

fuchsia at 04/feb/2011 16:23:47

io lo vedevo – ferma restante la differenza di repertorio – come un precursore di luttazzi, più fisico e meno spietato.

rose at 05/feb/2011 12:36:57

Nuovo commento